OPENAML

L'obbiettivo principale della procedura è quella di fungere da collettore di tutti i controlli Antiriciclaggio presenti presso L'intermediario e di consentire una gestione centralizzata.

OPENAML

L’obiettivo principale della procedura Open AML è quella di fungere da collettore di tutti i controlli Antiriciclaggio presenti presso l’intermediario e di consentirne una gestione centralizzata. Open AML si interfaccia con i diversi sistemi a presidio del rischio: Gianos (principalmente funzione Inattesi), o sistemi custom (controlli su black list, sistemi di “transaction monitoring”, controlli provenienti dall’AUI, etc.), centralizzando il controllo e gestendo l’iter di distribuzione alle filiali delle evidenze riscontrate.