Credit Rescue

Credit Rescue consente di eseguire una gestione attiva dei crediti deteriorati e delle esposizioni considerate a rischio di deterioramento.

Credit Rescue

“Credit Rescue” consente di eseguire una gestione attiva dei crediti deteriorati e delle esposizioni considerate a rischio di deterioramento al fine di massimizzare il valore attuale dei recuperi e minimizzare le perdite, soddisfacendo le linee guida emanate e le best practices consigliate dalla Banca Centrale Europea per la gestione degli NPE.

Con "Credit Rescue" è possibile gestire tutte le esposizioni, comprese quelle che non sono ancora deteriorate e a sofferenza, che presentano comunque segnali o livelli di rischio tali da giustificare l'adozione di meccanismi di monitoraggio precoce. Il modulo permette di analizzare le posizioni a vari livelli di dettaglio (portafoglio, segmento, singolo debitore) e consente di decidere tra le diverse opzioni che si hanno a disposizione per il recupero:

ristrutturazione e rilascio di concessioni (forbearance),
acquisizione di garanzie
escussione di garanzie
gestione interna
affidamento a società o soggetti esterni specializzati nel recupero crediti, procedure legali stragiudiziali e giudiziali.

La procedura consente di definire e gestire i piani operativi per la gestione degli NPE, le strategie, i parametri di classificazione e, in generale, le regole per il monitoraggio, standardizzando, uniformando e rendendo più efficiente e controllato il processo di gestione delle esposizioni deteriorate o a rischio di deterioramento